Maremma tra natura e storia

Venerdì, 2 Giugno, 2017 to Domenica, 4 Giugno, 2017

MAREMMA: tra natura e storia – Isola Elba
02 / 04 giugno 2017


1° giorno – 02 giugno 2017 ANCONA – PARCO BARATTI E POPULONIA
Ritrovo dei Sig.ri Partecipanti nel luogo convenuto, sistemazione in bus e partenza per la Toscana, con soste facoltative lungo il percorso. Arrivo tra le pendici del promontorio di Piombino, ed il Golfo  di  Baratti  ,  dove  sorgeva  la  città  etrusca  e romana di Populonia, nota fin dall’antichità per l’intensa attività metallurgica legata alla produzione del ferro. Il parco di Baratti e Populonia comprende una parte significativa dell’abitato etrusco e romano di Populonia, con le sue vaste necropoli, le cave di calcarenite ed i quartieri industriali in cui si lavorava il minerale di ematite, proveniente dai giacimenti dell'isola d'Elba, per ricavare lingotti di ferro. Questo era il paesaggio del IX-VIII secolo a.C., quando sull’acropoli furono costruite importanti capanne per ospitare le più antiche aristocrazie di Populonia. Di queste capanne restano deboli e suggestive tracce sulla sommità dell’acropoli, non distanti dalle monumentali strutture di un’altra Populonia, quella romana che intorno al II secolo a.C. costruisce importanti templi, terme e santuari proprio nel cuore della città. Pranzo libero. Al termine, trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

2 giorno 03 giugno 2017
Dopo la prima colazione trasferimento in bus con guida per Piombino, dove ci imbarcheremo per l’isola d’Elba. Dopo le operazioni di imbarco, traversata in traghetto per Portoferraio di circa 1 ora. All’arrivo visita al centro storico, con la Palazzina  dei  Mulini,  residenza  ufficiale  di Napoleone e della sua corte, fu costruita circa un secolo prima del suo arrivo presso alcuni mulini a vento che sfruttavano dalle loro posizioni elevate le brezze marine, il Forte Falcone, quello più alto di Portoferraio e il Forte Stella da cui si gode di un bellissimo panorama sulla darsena medicea e sullo stretto che divide l’Isola dal continente. Arriveremo poi alla chiesa della Misericordia, e Villa San Martino, la residenza invernale in campagna di Napoleone. Pranzo libero. Al termine breve giro della parte occidentale dell’isola, con  sosta  a  Marciana  Marina,  oppure  Marciana  Alta  dalla  quale  si  gode  di  una  vista meravigliosa, sul Monte Capanne, la Corsica, l’isola di Capraia e la costa del continente. Al termine rientro a Portoferraio per imbarco su traghetto e rientro a Piombino. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno 04 giugno 2017: GROSSETO - ROSELLE
Dopo la prima colazione trasferimento a Grosseto, capoluogo della Maremma, adagiata alla foce dell’Ombrone. Il nucleo abitativo è racchiuso dentro imponenti mura medicee a pianta esagonale ancora ben conservate,  con  bastioni  pentagonali.  Queste  mura sono un rarissimo esempio in Italia, poiché ancor oggi sono interamente percorribili, come quelle di Lucca, Ferrara e Bergamo. Completamento della visita con il Parco   Archeologico   di   Roselle,  di  epoca  etrusca- romana, con le imponenti mura, gli alzati dei muri etruschi, i resti di laboratori artigianali, la struttura della città con il foro, le terme, l’anfiteatro. Pranzo libero e rientro ad Ancona, con soste facoltative lungo il tragitto.

 

QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE PER I SOCI CRUA: € 290,00
Ai soci ordinari (ovvero dipendenti dell’Università Politecnica delle Marche e familiari conviventi) viene applicata una riduzione sulla quota sopraindicata di euro 20,00.
Ai soci dipendenti dell’Università Politecnica delle Marche e familiari conviventi che sono anche sostenitori del Circolo (ovvero in regola con il tesseramento CRUA) viene applicata una riduzione sulla quota sopraindicata di euro 40,00.
Supplemento camera singola €. 45,00
Tassa soggiorno € 1,20 per persona al giorno

LE QUOTE INCLUDONO:
· Servizio bus G.T. come da programma, inclusa IVA, pedaggi e parcheggi
· Sistemazione 2 notti presso Hotel 3 stelle  con trattamento di 2 mezze pensioni
· Bevande ai pasti ¼ vino + ½ acqua minerale durante le cene
· Ingresso al Parco di Baratti e Populonia con guida: (Acropoli, Grotte e S. Cerbone)
· Ingresso al Parco di Roselle
· Traghetto a/r per persone e pullman per l’Isola d’Elba
· Guida giornata intera sull’isola d’Elba, guida mezza giornata Grosseto e Roselle
· Assicurazione medico + bagaglio

LE QUOTE NON INCLUDONO:
Tassa di soggiorno da pagare in loco (se prevista), pranzi, ingressi (dove non espressamente indicato) mance, extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “Le quote includono”

NOTA BENE: A Populonia Baratti si consiglia un abbigliamento da campagna con scarpe da trekking, copricapo nei mesi estivi ed una maglia per la visita di Miniera e Galleria nel Parco di San Silvestro, al cui interno la temperatura è costantemente sui 13-14°C. Si consiglia di portare un repellente anti-zanzare per la visita del bosco del Parco della Sterpaia

Prenotazioni esclusivamente per email crua.iniziative@univpm.it (si prega di lasciare un recapito telefonico).
Il  pagamento dell’acconto pari a € 50,00 a persona dovrà essere effettuato il giorno venerdì 17 Febbraio 2017 dalle 17,00 alle 19,00 presso la sede del CRUA via Grotte di
Posatora o con bonifico bancario entro tale data (IBAN del CREDITO VALTELLINESE intestato a   CIRCOLO   RICREATIVO   UNIVERSITARIO   ANCONA   dell'Università  Politecnica   delle   Marche IT13D0521602602000007800798 causale: MAREMMA indicando il numero delle persone). Chi effettuerà il bonifico è pregato di inviare la copia del pagamento effettuato all’indirizzo scrivente  crua.iniziative@univpm.it o fax 0712202455.
Per informazioni telefonare cell. 3294509433 (Serenella Cutali)


ANNULLAMENTI E RIMBORSI:
25% da 30 a 21 giorni di calendario prima della partenza;
50% da 20 a 11 giorni di calendario prima della partenza;
75% da 10 a 3 giorni di calendario prima della partenza;
nessun rimborso dopo tali termini.

La gita si effettuerà con un minimo di 35 partecipanti.

Il programma proposto potrà subire variazioni in loco per motivi tecnici ed organizzativi.


 

Scadenza prenotazione: 
Venerdì, 17 Febbraio, 2017